Approvato in via preliminare regolamento legge 47/2017

Approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri il 21 dicembre scorso un regolamento attuativo della legge 47/2017 in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati. Il testo, che dovrà essere poi adottato con decreto del Presidente della Repubblica, interviene in particolare sulle norme relative al rilascio dei permessi di soggiorno e alla conversione di questi ultimi al raggiungimento della maggiore età.

Una volta entrate in vigore le nuove disposizioni, ai minori stranieri non accompagnati verrà rilasciato un permesso "per minore età", salvo che il minorenne sia affidato o posto sotto la tutela di un cittadino italiano – o straniero regolarmente soggiornante nel nostro paese – con il quale conviva. In questo secondo caso al ragazzo verrà rilasciato un “permesso per motivi familiari”. Entrambe le tipologie di permessi consentiranno di svolgere attività lavorativa e formativa e potranno essere convertite al compimento della maggiore età.

Le nostre ultime 3 notizie:

Primo report sulle attività delle UOL presso gli “Sportelli Fami“

 

Pubblicato il primo report elaborato dagli esperti del nucleo tecnico Fami, in cui si analizzano...

Seminari on line per tutori

Riprende l'attività formativa dedicata ai tutori volontari, sospesa per l’emergenza sanitaria nei...

Sportelli FAMI di nuovo attivi. Anche online

 

Riprendono le attività di ascolto, consulenza e informazione rivolte ai tutori volontari, sospesa...