Basilicata: entra nel vivo il progetto Fami per il monitoraggio della tutela volontaria

09-07-2019

Monitorare l’attività dei tutori legali di minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio lucano e promuovere l’adesione al nuovo corso, promosso dal garante regionale per l’infanzia, per la formazione di altri tutori: sono gli obiettivi del progetto Fami (Fondo asilo, migrazione, integrazione), che entrerà nel vivo nei prossimi giorni, dopo il protocollo d’intesa sottoscritto nei mesi scorsi dall’Autorità garante infanzia e adolescenza (Agia) dal garante regionale e dalla presidente del Tribunale per i minorenni di Potenza.

Le nostre ultime 3 notizie:

Pubblicato il terzo rapporto di monitoraggio sullo stato di attuazione del sistema della tutela volontaria

L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza ha portato a termine il terzo monitoraggio...

Secondo report sulle attività delle UOL presso gli “Sportelli Fami“

In continuità con il primo report  è proseguita l'attività di studio, analisi e sintesi, avviata nel...

Presentati i risultati del progetto di monitoraggio del sistema della tutela volontaria

Sono stati presentati questa mattina i primi risultati del progetto di monitoraggio del sistema...