Carta etica del tutore volontario

La Carta etica del tutore volontario di minori stranieri non accompagnati è promossa dall'Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (Agia), l’Associazione italiana dei magistrati per i minorenni e la famiglia (Aimmf) e Save the Children.

La funzione della Carta è quella di fornire ai tutori volontari un orientamento per assumere decisioni nell’interesse del minore in situazioni di incertezza. Allo stesso tempo la conoscenza della Carta da parte dei minori stranieri potrà renderli consapevoli dei compiti dei tutori affinché i ragazzi possano essere messi nella condizione di godere dei propri diritti.

Ultimi strumenti:

Schede rilevazione UOL presso gli Sportelli Fami

 

La prospettiva metodologica utilizzata dagli esperti sociale e legale del nucleo tecnico FAMI è...

Carta etica del tutore volontario

La Carta etica del tutore volontario di minori stranieri non accompagnati è promossa dall'Autorità...

L'affidamento familiare

Slide per formazione tutori volontari

La legge n. 47 del 2017 favorisce l’affidamento familiare dei...